Il massaggio della pulce

In ogni parola qualche cosa tace, ed è il segno che la parola deriva dal silenzio, in ogni silenzio c’è qualcosa che parla, ed è il segno che dal silenzio ha inizio il discorso. Max Picard
“Il massaggio della pulce” è un libro che nasce dal silenzio. Dal silenzio sono nate le illustrazioni e le musiche che lo animano. Dal silenzio è nato un libro senza parole. Un libro dedicato ai bambini da zero a tre anni e alle loro famiglie, per dialogare attraverso il contatto, per incontrarsi profondamente e viaggiare nell’intimità della relazione. “Il massaggio della pulce” nasce dal lavoro di diversi artisti che si sono domandati come unire illustrazione e musica per la prima infanzia, creando un libro che potesse contenere non una storia ma un gioco dello stare insieme da reinventare ogni giorno. Giocare ad essere una piccola pulce per scoprire che viaggiare sui corpi degli umani vuol dire attraversare paesaggi e vivere avventure: sotto le sue piccole zampe si trasformano dita in fiori, gambe e braccia in foreste e radici, bocche e occhi in laghi e cielo. La musica accompagna un incontro intimo evocando luoghi e danze. Le dita che scoprono le parti del corpo possono essere del genitore o del bambino. A voi la scelta di “chi è la pulce”. Musicali si cresce
“There is something silent in every word, as an abiding token of the origin of speech. And in every silence there is something of the spoken word, as an abiding token of the power of silence to create speech" Max Picard

The Flea's massage-Cover

Musicali si cresce vol.1